Ad Hoc Revolution Web - Il Nuovo ERP made in Zucchetti

Ad Hoc Revolution Web – Il nuovo ERP di Zucchetti

Gennaio 12, 20212 Minuti

Asia Srl presenta il nuovo applicativo web di Zucchetti Ad Hoc Revolution Web, la soluzione di nuova generazione per la gestione dell’amministrazione e non solo per le piccole e medie aziende.

Con Ad Hoc Revolution Web potrai sostituire il tuo gestionale di vecchia generazione (client-server, quindi installato su server e sui diversi pc) con una soluzione totalmente web, ideale per il lavoro da remoto o smart.

Con le soluzioni web native è possibile accedere, pur mantenendo i più alti standard di sicurezza internazionale, con un qualsiasi browser e da ovunque, semplicemente visitando il link dedicato e inserendo le credenziali fornite per l’accesso.

In questo modo da ovunque ci si trovi sarà possibile accedere al proprio gestionale ed essere totalmente operativi, in più Ad Hoc Revolution Web non il solo il classico gestionale di contabilità ma è un primo passo verso un vero e proprio ERP, quindi un sistema di gestione completo.

Dotato di moduli integrabili collegati alla gestione aziendale ma esterni alla contabilità o al magazzino, quali:

  • Servizio di gestione posta elettronica
  • Agenda
  • Gestione Documentale, per smaterializzazione del cartaceo
  • CRM (Marketing, Sales & Post Vendita), ideale per la gestione del cliente in tutti i suoi rapporti con l’azienda

L’utilizzo di uno strumento web, permette di creare uno spazio di lavoro virtuale snello, sempre disponibile, in cui i membri dell’organizzazione possono trovare i servizi e i dati contestualizzati e profilati, dove per adempiere alle proprie funzioni lavorative.

Inoltre permette nel caso di una crescita aziendale di passare in modo semplice e veloce all’ERP principe di Zucchetti, Ad Hoc Infinity.

Per approfondire l’argomento cogli l’occasione e contattaci così che un nostro tecnico possa presentarti la soluzione!

Contattaci


    Piano Industria 4.0 - le novità del 2021

    Piano Industria 4.0 - le novità del 2021

    Piano Transizione 4.0
    Gennaio 7, 20214 Minuti

    La Legge di Bilancio 2021, approvata il 31 dicembre 2020, tra le diverse novità fiscali introdotte come l’introduzione della cassa integrazione per le Partite IVA è stato anche prolungato il piano Transizione 4.0 o Piano Industria 4.0 ed è stato definito come “…il primo mattone su cui si fonda il Recovery Found italiano”. L’investimento previsto e di circa 24 miliardi di Euro e prevede il potenziamento di tutte le aliquote di detrazione e un importante anticipo dei tempi di fruizione del piano.

    Con il primo gennaio 2021 i crediti d’imposta sono previsti per 2 anni e la decorrenza della misura è stata anticipata al 16 novembre 2020, viene inoltre confermata la possibilità di beneficiare degli incentivi anche per le contrattualizzazioni di beni strumentali avvenute entro il 31/12/2022, basta aver versato un acconto pari al 20% dell’importo e aver previsto la consegna dei beni entro giugno 2023.

    Obiettivi previsti:

    • Stimolare investimenti privati
    • Dare stabilità e certezze alle imprese da novembre 2020 a giugno 2023

    Oltre ad un prolugamento delle tempistiche di fruizione ci sono state altre novità, presentate qui di seguito:

    Anticipazione e riduzione della compensazione con maggiore vantaggio fiscale nell’anno

    • Per gli investimenti in beni strumentali “ex super” e in beni immateriali non 4.0 effettuati nel 2021 da soggetti con ricavi o compensi minori di 5 milioni di euro, il credito d’imposta è fruibile in un anno;
    • È ammessa la compensazione immediata (dall’anno in corso) del credito relativo agli investimenti in beni strumentali;
    • Per tutti i crediti d’imposta sui beni strumentali materiali, la fruizione dei crediti è ridotta a 3 anni in luogo dei 5 anni previsti a legislazione vigente.

    Invcremento tetti aliquote per beni immateriali, materiali 4.0 e non 4.0 :

    • Incremento dal 6% al 10% per tutti del credito beni strumentali materiali (ex super) per il solo anno 2021;
    • Incremento dal 6% al 15% per investimenti effettuati nel 2021 per implementazione del lavoro agile;
    • Estensione del credito ai beni immateriali non 4.0 con il 10% per investimenti effettuati nel 2021 e al 6% per investimenti effettuati nel 2022.
    • Per investimenti inferiori a 2,5 milioni di Euro c’è una nuova aliquota al 50% nel 2021 e 40% nel 2022 nel caso, invece, siano compresi tra 2,5 milioni di Euro e fino a 10 mln la nuova aliquota sarà del 30% nel 2021 e 20% nel 2022, infine per spese superiori a 10 milioni di Euro e fino a 20 milioni è stato introdotto un nuovo tetto: aliquota al 10% nel 2021 e nel 2022.

    Maggiorazione dei tetti delle aliquote (Beni Immateriali 4.0)

    • Incremento dal 15% al 20%;
    • Massimale da 700 mila Euro a 1 milione di Euro.

    Le novità in merito R&S, Innovazione, Design e Green

    • R&S: incremento dal 12% al 20% e massimale da 3 milioni a 4 milioni di Euro;
    • Innovazione tecnologica: incremento dal 6% al 10% e massimale da 1,5 milioni a 2 milioni;
    • Innovazione green e digitale: incremento dal 10% al 15% e massimale da 1,5 milioni a 2 milioni;
    • Design e ideazione estetica: incremento dal 6% al 10% e massimale da 1,5 milioni a 2 milioni.

    La formazione

    • Estensione del credito d’imposta alle spese sostenute per la formazione dei dipendenti e degli imprenditori;
    • È riconosciuto nell’ambito del biennio interessato dalle nuove misure (2021 e 2022).

    Per visionare tutti gli incentivi, consigliamo di visitare la sezione dedicata del sito del mise, consultabile a questo link www.mise.gov.it

    Scegli asia srl come partner per la tua digital transformation, contattaci compilando il form qui sotto o consulta le nostre aree tematiche!

    Contattaci


      MyDesk ZUCCHETTI Digitalizza la scrivaniza e portala sempre con te!

      MyDesk ZUCCHETTI - Digitalizza la scrivania per averla sempre con te!

      Dicembre 1, 20202 Minuti

      La My Desk, è la “scrivania virtuale” di Ad Hoc Infinity e consente di rendere disponibili in un unico luogo virtuale tutte le informazioni necessarie alla visione e allo svolgimento delle proprie attività, ad esempio: la posta da leggere, gli appuntamenti del giorno, documenti e pratiche da visionare, o la mappa interattiva dell’area funzionale di competenza consentendo all’utente di accedere velocemente alla gestione desiderata.

      La MyDesk può contenere pagine personali o pre-configurate dall’utente-amministratore e rese disponibili a tutti gli utenti o a un gruppo specifico di utenti. Le pagine vengono configurate tramite degli elementi chiamati “Gadget” e possono essere diverse per ogni area applicativa presente.

      Questi permettono di fruire di informazioni e aggregare contenuti senza visitare “fisicamente” un sito. I Gadget aumentano la flessibilità del prodotto, consentendo agli utenti di integrarvi applicazioni, strumenti e servizi.

      Oltre alla MyDesk l’Infinity Application Framework, permette di gestire:

      • Rubrica personale e aziendale
      • Agenda e calendarizzazione condivisa tra colleghi
      • Client di posta
      • Archivio documentale evoluto (DMS)

      Grazie poi all’installazione del modulo aggiuntivo DMS (Document Management System), si possono sfruttare informazioni utili alla classificazione dei documenti mediante l’uso di attributi (metadati); associare (relazionare) un documento ad un contatto, cliente, fornitore; sfruttare funzionalità di ricerca, rese estremamente efficienti dalla combinazione di differenti strategie:

      • ricerca su attributi (prende in considerazione le descrizioni, le categorie, le classi, le parole chiave, l’autore ecc.);
      • ricerca su relazioni (prende in considerazione le relazioni tra documenti e altre entità dell’applicazione, ad esempio tutti i documenti legati ad una certa azienda, relativi ad un’opportunità commerciale e le immagini di un certo prodotto ecc.).
      • ricerca per parole o stringhe testuali contenute all’interno del documento stesso sfruttando il motore di ricerca Infinity Search.

      Unendo le funzionalità di questo applicativo è possibile organizzarsi una scrivania virtuale per poter gestire le proprie attività con shortcut di collegamento alle diverse aree funzionali, così da muoversi verso una dematerializzazione della documentazione interna in ottica di ufficio paperless.

      Per capire come farti guidare nell’era della digitalizzazione e poter accedere alle tue informazioni da ovunque tu sia, CONTATTACI compilando il form qui sotto


        Contabilizzazione Assistita Zucchetti: Perchè introdurla in azienda

        Contabilizzazione Assistita Zucchetti: Perchè introdurla in azienda

        Dicembre 1, 20201 Minuti

        Contabilizzare le fatture passive richiede sempre una gran quantità di tempo e concentrazione anche se molte rappresentano gli stessi movimenti contabili.

        I Gestionali Zucchetti sono tutti dotati del modulo Contabilizzazione Assistita, nel quale le operazioni di controllo e di registrazione avvengono tramite un cruscotto studiato per snellire l’operatività e ridurre i tempi.

        I gestionali Zucchetti infatti sono arricchiti di questa funzionalità trasversale e assolutamente comoda per aziende che gestiscono la contabilizzazione in prima nota. Il modulo permette di automatizzare le procedure di acquisizione delle fatture passive ricevute dal cliente attraverso il Digital Hub Zucchetti e di importarle precompilando i movimenti contabili.

        Operativamente l’impiegato amministrativo vede notevolmente ridursi i tempi e l’operatività di gestione di un processo periodico, che richiede controlli, precisione e tempestività.

        I VANTAGGI DELLA CONTABILIZZAZIONE ASSISTITA

        1. Riduzione al minimo delle operazioni manuali –  Ridurre le operazioni di imputazione dati permette di snellire il processo e ridurre l’errore umano notevolmente.

        2. Risparmio di tempo – Un processo di importazione guidato che precompila le operazioni contabili permette di ridurre i tempi legati a quest’attività garantendo maggior tempo per il controllo e fornendo la possibilità di investire il tempo risparmiato in attività più redditizie e gratificanti.

        3. Condivisione delle informazioni – Tempistiche più snelle permetto una condivisione più tempestiva delle informazioni e una migliore reattività ai cambiamenti e alle problematiche, così da essere sempre pronti e informati.

        Per maggiori informazioni e per scoprire le altre soluzioni per ottimizzare le tue procedure aziendali contattaci compilando il form qui sotto!


          Workflow Presenze - L'applicativo per i flussi organizzativi di presenze

          Workflow Presenze - L'applicativo per i flussi organizzativi di presenze

          Ottobre 23, 20203 Minuti

          HR-Workflow è l’applicativo Zucchetti per la gestione dei flussi organizzativi relativi alle presenze assenze tra collaboratori, responsabili e ufficio HR, totalmente web e disponibile anche in versione mobile, grazie all’app ZConnect, il collettore delle Business App Zucchetti.

          Workflow HR permette alle diverse figure aziendali di godere di alcune funzionalità dedicate:

          • Il COLLABORATORE ha la possibilità di controllare il proprio cartellino, inserire richieste per mancate timbrature, variazioni orario, giustificativi o ferie.
          • Il RESPONSABILE può approvare o respingere le richieste, inserirle per conto dei collaboratori e controllare le diverse richieste e attività verificare le ferie del suo gruppo di lavoro.
          • L’UFFICIO HR ha la possibilità di organizzare e monitorare tutte le attività di workflow delle presenze, e effettuare analisi e statistiche sui giustificativi e sulle richieste.

          Inoltre è dotato di diverse funzioni specifiche che permettono un’organizzazione più puntale dei flussi approvativi del workflow, in ottica paperless come ad esempio:

          • MONITOR ASSENZE, un repository unico delle assenze che potenzialmente sono state pianificate e/o autorizzate, un valido strumento per conoscere lo stato delle assenze pianificate e usufruite. Permettendogli di controllare la copertura dei vari reparti l’efficacie organizzazione del lavoro nei vari periodi dell’anno.
          • PIANO ORE ECCEDENTI per le figure di responsabilità è possibile definire per un determinato periodo di tempo di definire un budget ore eccedenti necessarie e di monitorare a regime se queste risulta essere compliant alla reale prestazione aggiuntiva erogata.

          Con HR-Wrokflow:

          • L’Ufficio Risorse Umane demanda la giustificazione di determinate tipologie di assenza
          • Il collaboratore può certificare la sua prestazione ordinaria e straordinaria, richiedere permessi o ferie o attivare richieste per sanare alcune anomalie generate da presenze
          • I responsabili validano o meno le richieste effettuate dai collaboratori
          • I responsabili possono sostituirsi ai collaboratori nell’inserimento
          • Essendo un applicativo impattante per l’azienda, non è necessario che ogni dipartimento sia coinvolto in una prima fase di startup
          • È prevista l’interazione attraverso pc e app mobile (tramite device personbale o tablet-multi user)

          HR-Workflow diventa quindi la soluzione indispensabile per gestire i flussi approvativi e organizzativi come le richieste da parte dei collaboratori in merito a giustificativi, piani ferie e piano ore eccedenti, con una soluzione totalmente integrata con il modulo Presenze Web, sviluppato in tecnologia web e paperless.

          Per gestire le presenze in azienda Zucchetti ha creato il Pack Presenze, ovvero l’unione degli applicativi Presenze Web, Workflow e l’app dedicata con la possibilità di abilitazione della localizzazione geofance totalmente GDPR compliant.

          Per maggiori informazioni sulle soluzioni della Suite Web Zucchetti per la gestione delle presenze o per le altre funzioni gestite dall’ufficio risorse umane, clicca qui sotto e contattaci!


            DocCredit - la soluzione per la gestione del credito in azienda

            DocCredit - la soluzione per la gestione del credito in azienda

            Ottobre 7, 20202 Minuti

            La gestione del credito è sempre più fondamentale in uno scenario dove la probabilità di default è aumentata rispetto al passato ed è necessario colmare l’assenza di alcuni player di mercato.

            Monitorare il proprio fatturato diventa quindi un’attività fondamentale, cercando di anticipare quanto più possibile la situazione di rischio credito delle proprie posizioni.

            DocCredit è la soluzione che accompagna i decisori aziendali nell’analisi dello scaduto e delle posizioni debitorie, così da poter organizzare processi automatizzati per ogni tipologia di cliente e/o mercato.

            DocCredit infatti è dotato dashboard operative per rendere immediate le informazioni e permettere delle altrettanto rapide azioni di intervento sulle partite scadute.

            Le dashboard forniscono informazioni in merito a:

            Analisi del rischio

            • Probabilità di default, del soggetto e del settore;
            • Fido interno da storico andamentale;
            • Da Provider di Informazioni: bilanci, composizione societaria, pregiudizievoli e statistiche fallimenti;
            • Fido assicurativo;
            • Segmentazione crediti da gestire tramite filtri territoriali e commerciali.

            Attività operativa

            • Integrato ai sistemi Erp, Crm, call center, legali, info provider, assicurazioni;
            • Automazione processi sollecito con workflow personalizzati;
            • Robotizzazione attività mail fax e postel;
            • Codificazione attività quotidiana, risposte mail, visite e telefonate;
            • Collector: segmentazione crediti da seguire tramite filtri, territoriali e commerciali.

            Servizi

            • Per le integrazioni: Erp, Crm, call center, legali, infoprovider, assicurazioni;
            • Per il creditore: elenco dei bonifici da fare, dettaglio scadenze e scarico documenti;
            • Per il collector; sintesi del rischio in essere e dettaglio crediti per soggetto, attivazione funzioni di recupero;
            • Tramite servizi Web e tabelle Database.

            Dati

            • Anagrafica Soggetti.
            • Scadenzari aziendali.
            • Riferimenti cui relazionarsi.
            • Workflow segmentati.

            Clicca approfondisci per visitare la nostra area dedicata al recupero crediti, oppure compila il form per contattarci!

            APPROFONDISCI


              HR Platform 4.0

              HR Platform 4.0

              Ottobre 1, 20204 Minuti

              Infinity Zucchetti per la Gestione del Personale è la prima piattaforma che integra tutti i processi di gestione delle persone in azienda.

              Sulla piattaforma comune si basano suite di soluzioni modulari con funzioni specifiche per ogni responsabile aziendale.

              Le soluzioni Infinity HR sono funzionali per lo Smart Working o il Remote Working permettendo una nuova interazione tra le persone, un nuovo modi di gestione all’interno delle aziende con modelli di comunicazione e collaborazione abilitanti.

              Il portale è il tuo assistente personale che ogni giorno semplifica il lavoro con un supporto personalizzato.

              • MY WORK – lista degli obiettivi e delle attività da svolgere
              • MY ACTIVITY LIST – il portale ti segnala anomalie o scadenze
              • MY SPACE – riepilogo di info e documenti personali
              • COMUNICAZIONI CON UFFICIO HR – sportello virtuale per richieste all’ufficio HR segnalazione aggiornamento dati personali

              DOCUMENTALE

              Il portale fornisce un archivio unico e digitale che raccoglie e cataloga tutti i documenti relativi a ogni Soggetto nel sistema, interno o esterno all’azienda (dipendenti, collaboratori, fornitori ecc.).

              Permette inoltre, archiviazione automatica dagli applicativi e catalogazione per classe documentale così da semplificare le funzioni di ricerca dei documenti, il tutto rimanendo perfettamente in linea con le nuove normative sulla privacy.

              BUSINESS APP ZUCCHETTI

              Con il nuovo portale HR viene dato accesso alla nuova App ZConnect il contenitore di tutte le Business App Zucchetti per poter essere operativi anche quando non si ha a disposzione un portatile o l’accesso da browser.

              ANALYTICS

              L’Analytics del platform permette che i tuoi dati si trasformino in risposte semplici alle tue domande, grazie alla BI integrata.

              Con InfoBusiness integrato avrai:

              • DOMANDE E RISPOSTE per interpretare correttamente i dati visualizzati e aggregati su specifici fenomeni aziendali come l’organico, i ruoli e le mansioni, i ratei ferie, l’assenteismo, i costi di trasferta…
              • ANALISI INTERATTIVE per approfondire i dati secondo diversi livelli di aggregazione.
              • SUPPORTO ALLA LETTURA DEL DATO grazie a indicatori e consigli sull’analisi proposti da Zucchetti.

              InfoBusiness è oggi integrato nell’Infinity Tool Platorm 4.0 di Gestione del Personale senza la necessità di IB Connector.

              Per facilitare l’uso dellapplicativo integrato nell’Infinity Tool Platorm 4.0 sono presenti Analytics già costruite e pronte all’uso per raggiungere specifici obiettivi strategici aziendali, attra

              verso le quali possono essere soddisfatte le esigenze delle diverse figure:

              • BUSINESS ANALYTICS – TOP MANAGEMENT Livello massimo di aggregazione dei dati rivolto alla Direzione. Indicatori principal
              • i, macro-analisi dei fenomeni e quadro globale dell’azienda.
              • MANAGEMENT ANALYTICS – MIDDLE MANAGEMENT Punto di partenza per le decisioni di manager e responsabili. Informazioni essenziali per guidare al meglio il proprio team.
              • DEPARTMENT ADMINISTRATIVE ANALYTICS & PROCESS ANALYTICS Punto di arrivo delle attività dell’ufficio di competenza. Massimo dettaglio fino alle singole persone per analisi puntuali.

              Per maggiori informazioni sulle funzionalità del Portale HR e scoprire ad esempio quali sono le novità introdotte per fronteggiare l’emergenza COVID-19 o semplicemente per approfondire una delle caratteristiche distintive della suite Zucchetti compresa nei diversi moduli contattaci!


                Ripartiamo in sicurezza: la nuova travel policy per viaggiare sicuri

                Ripartiamo in sicurezza: la nuova travel policy per viaggiare sicuri

                Settembre 17, 20201 Minuti

                Dopo i mesi di lock-down e dopo il periodo estivo durante il quale il Business Travel si è quasi fermato, siamo pronti a ripartire, ma soprattutto a ripartire In sicurezza.

                Infatti la sicurezza sarà il tema centrale del nostro prossimo evento digitale organizzato insieme a Cisalpina e Zucchetti

                Verranno presentate delle offerte di servizio complementari per organizzare in sicurezza le attività relative alle trasferte.

                Il webinar: “Ripartiamo in Sicurezza. La nuova Travel Policy per viaggiare sicuri” si terrà il 29 settembre alle ore 15.00 è totalmente gratuito.

                Moderatore:

                Andrea GiuricinCEO TRA Consulting

                Speaker:

                Loretta BartolucciDirettore Commerciale Cisalpina Tours

                Giuseppe di MarcoCountry Manager Soldo

                Valentina UbaldiProduct Manager ZTravel e ZCarfleet

                Morena MarelliHSE Product & Business Manager Zucchetti

                Argomenti:

                • Prospettive per la ripartenza e overview degli ultimi dati aggiornati
                • La corporate travel policy e le “nuove” esigenze delle aziende
                • Pagamenti in trasferta digitali al 100% ed eliminazione dei giustificativi cartacei: come garantire questa sicurezza a tutti i dipendenti
                • Il ruolo del Travel security managerHealth & Safety – Il contesto normativo aziendale
                • Prodotti & Soluzioni a supporto deiprocessi aziendali
                • Gestione di sicurezza ontrip con partner della filiera


                  Digitalizzare le procedure contabili in 4 semplici step

                  Digitalizzare le procedure contabili in 4 semplici step

                  Settembre 10, 20203 Minuti

                  Step 1: Remote Banking

                  Effettuare i pagamenti in qualsiasi momento anche quando le filiali sono chiuse abilita un flusso continuo di operazioni non vincolato dai rigidi orari delle banche.

                  Il remote banking diventa quindi il primo passo nella Digital Transformation per le procedure contabili in azienda, grazie al quale l’impresa avrà un maggiore controllo della propria liquidità e di conseguenza del futuro. La possibilità inoltre di effettuare queste operazioni da mobile agevola ulteriormente l’operatività.

                  Step 2: Riconciliazioni automatiche con le banche

                  Indispensabile per la Digital Transformation è sincronizzare i dati dell’impresa con le banche con cui è collegata.

                  Questo in uno scenario non automatizzato richiede molto tempo e molti documenti per assicurarsi che sia compiuta nel modo migliore, e comunque non si può essere sicuri di non aver commesso errori.

                  Automatizzare questa procedura permette di:

                  • Risparmiare tempo
                  • Lascia la possibilità ai dipendenti di concentrarsi sulle attività che fanno crescere l’impresa
                  • Garantisce risultati certi ed affidabili

                   Step 3: Tesoreria e ERP devono comunicare

                  È fondamentale che il proprio ERP e la tesoreria comunichino così da essere sempre sincronizzati e costantemente in contatto, altrimenti non possono venire prese decisioni in tempo reale.

                  Integrare questi due sistemi garantisce all’impresa delle solide fondamenta organizzative e di processo, ed è un vero passo importante verso la Digital  Transformation.

                  Step 4: DocFinance la soluzione dedicata

                  In questo percorso abbiamo visto quanto sia importante utilizzare il Remote Banking, riconciliare automaticamente con le banche e far sì che la tesoreria comunichi in modo semplice ed automatizzato con il proprio ERP.

                  Diventa fondamentale per le imprese, per trarre dei veri vantaggi competitivi, dotarsi di un software dedicato per la gestione della tesoreria anticipata, aspetto troppo spesso sottovalutato.

                  Esso, infatti, permette di avere una visione completa sui flussi finanziari, dalla cassa al pagamento anticipato ai fornitori per gestire in modo evoluto e flessibili la tesoreria.

                  Gestendo tutto con un comodo cruscotto per l’aggiornamento in tempo reale delle entrate e delle uscite e a fare previsioni dei flussi di cassa nel medio termine.

                  I Treasury Management System permettono ai gruppi di società di poter controllare l’intero aspetto finanziario comodamente da un solo ufficio, anche se le filiali sono residenti all’estero.

                  Quindi per gestire:

                  • Flussi finanziari
                  • La tesoreria anticipatamente
                  • Quadrare i movimenti di estratto conto con la contabilità con pochi click

                  Dotati di DocFinance, la soluzione di gestione della tesoreria anticipata!

                  Per maggiorni informazioni visita la sezione dedicata alla gestione del FINANCE

                  Visita la sezione Finance di Asia

                  Per maggiori informazioni su questa soluzione o per parlare con un consulente e capire come DocFinance possa aiutarti nell’ottimizzazione dei processi nella tua azienda CONTATTACI!


                    Ottimizza e controlla i cedolini - Diagnostico Paghe Web

                    Ottimizza e controlla i cedolini - Diagnostico Paghe Web

                    Agosto 4, 20201 Minuti

                    Ottimizza e controlla i cedolini con il modulo Diagnostico Elaborazioni Paghe, per gestire in modo personalizzabile e automatico i controlli sulle anagrafiche e sui cedolini.

                    Diagnostico Elaborazioni Paghe Web è il modulo che permette la gestione di mirati controlli sulle anagrafiche e sui cedolini in modo automatico e totalmente parametrizzabile in base alle esigenze specifiche dell’utente:

                    • le formule di controllo e gli alert che segnalano eventuali anomalie possono infatti essere definiti in base all’azienda, all’utente, alla tipologia e gravità dell’errore;
                    • le anomalie sono immediatamente riconoscibili grazie a indicazioni cromatiche che segnalano se l’errore è grave, di media entità o trascurabile ai fini della corretta elaborazione;
                    • l’anomalia , grazie al cruscotto di controllo, può essere corretta cliccando direttamente sulla segnalazione di alert o errore.

                    In questo modo è facile capire come se si ottimizza e controlla i cedolini con Diagnostico Elaborazioni Paghe Web si rivoluzioni il processo di elaborazione delle buste paga, semplificando i processi, riducendo i possibili errori e diminuendo in modo drastico i tempi necessari per il controllo.

                    Soprattutto per chi offre servizi, che gestisce grossi volumi di cedolini e che fino ad oggi era costretto ad una verifica manuale per verificare le differenza tra l’elaborazione in corso e quella del mese precedente.