La Conservazione Digitale è importante, infatti, come tutti sappiamo è necessario:

conservare gli originali delle fatture inerenti i costi sostenuti per l’esercizio dell’attività d’impresa, costituisce una deroga ai principi generali del diritto civile, secondo i quali le fotocopie non disconosciute hanno la medesima efficacia probatoria dei documenti originali, di modo che va esclusa la deducibilità dei costi documentati unicamente da fotocopie di fatture, salvo che il contribuente fornisca una plausibile giustificazione della mancata conservazione dei documenti originali per causa a lui non imputabile”.

Questo significa che in caso di contenzioso con l’Agenzia delle Entrate, il Fisco accetterà solo i documenti nel formato originale, quindi è necessario godere di un servizio di Conservazione Digitale per le fatture elettroniche gestito a norma.

La stessa Agenzia delle Entrate mette a disposizione un servizio di conservazione digitale gratuito, purtroppo tale software presenta 2 evidenti lacune.

La prima:

La durata della conservazione dei documenti fiscali è di 10 anni, da un lato l’Agenzia delle Entrate assicura questo servizio, ma è vero allo stesso modo che in caso di contezioso è necessario avere a disposizione la documentazione finché il procedimento non viene chiuso.

Correresti il rischio di perdere la tua documentazione originale nel bel mezzo di un contenzioso con l’Agenzia?

La Seconda:

L’Agenzia delle entrate è nel caso di contenzioso nei tuoi confronti sarebbe la controparte, quindi la tua controparte stessa ha il compito di conservare digitalmente i tuoi documenti in originale in caso nasca un contezioso, però:

non potrà essere ritenuta responsabile nei confronti del Contribuente né nei confronti di altri soggetti, direttamente o indirettamente connessi o collegati con esso, per danni, diretti o indiretti, perdite di dati, violazione di diritti di terzi, ritardi, malfunzionamenti, interruzioni totali o parziali che si dovessero verificare in corso di esecuzione del Servizio di conservazione”.

Per questo Zucchetti mette a disposizione un servizio di CONSERVAZIONE DIGITALE delle tue fatture elettroniche, mantenendo i suoi indiscussi standard di qualità e sicurezza e garantendo il suo ottimo livello di assistenza tecnica e consulenziale attraverso ASIA SRL, suo Business Partner.

In questo momento, inoltre è possibile acquistare, per tutti i clienti DIGITAL HUB, il servizio di CONSERVAZIONE DIGITALE non solo per l’anno incorso ma anche per l’anno precedente, così da poter conservare tutto su di un’unica piattaforma.

Esempio di acquisto:

Il Cliente A (che già dispone del DIGITAL HUB) acquista il servizio di conservazione digitale per 500MB per l’anno in corso, il 2020. Con l’opzione anno precedente 2019.

Gli verrà quindi addebitato nel 2020 un nuovo contratto relativo ai 500MB + i 500MB per il 2019.

Mentre nel 2021 gli verranno addebitati solo i 500MB di competenza del 2021!

Quindi cogli quest’occasione per sfruttare un servizio sicuro, uniformato e ottimamente assistito!

CONTATTACI